Lezioni di TANGO ARGENTINO
con i maestri professionisti:

CLAUDIA MENDOZA e LUIS CASTRO

Corsi collettivi di Tango Argentino
Livelli
Principianti-Intermedio-Avanzati e Corso di Approfondimento

Stagione 2016/2017
30 ore complessive ciascuno da ottobre 2016 a maggio 2017, lezioni settimanali di 60 minuti.
Tutti i Martedì e Giovedì presso l’Associazione Culturale Eclectika Percorsi d’arte e movimento, Via B. Eustachi, 4.

Lezioni di TANGO ARGENTINO
con i maestri professionisti:
CLAUDIA MENDOZA e LUIS CASTRO

Livelli:
Principianti - Martedì 21:00 - 22:00
Avanzati - Martedì 22:00 - 23:00
Intermedi - Giovedì 21:00 - 22:00
Corso di Approfondimento - Giovedì 22:00 - 23:00


Inizio corsi:

Martedì 4 ottobre 2016 Principianti e Avanzati
Giovedì 29 settembre 2016 intermedi e Corso di Approfondimento

Presentazioni corso principianti:
Martedì 27 settembre 2016 ore 21:00
presso l’Associazione Culturale Eclectika Percorsi d’arte e movimento, Via B. Eustachi, 4

I maestri svolgeranno anche attività privata da concordare direttamente con gli interessati
Info:
info@castroymendoza.com
cell. Luis 333 830 4364
cell. Claudia 333 987 5810
FaceBook Tango Castro y Mendoza


Riconoscimenti Accademici
Attestato rilasciato dall'Academia Nacional de Tango di Buenes Aires
scarica il pdf


Attestato Estudio De Danzas "Teresita Tardio"
scarica il pdf



Claudia Mendoza e Luis Castro, Maestri di Tango Argentino hanno un Programa di studio,
un Metodo di insegnamento proprio e un Manuale di riferimento per lo sviluppo di Corsi di Tango Argentino, prodotto di 30 anni di ricerca e esperienza in questa danza e nel suo insegnamento.



L METODO CASTRO Y MENDOZA
Il Tango in origine ha avuto, come tutti i balli popolari, una forte componente imitativa.
Per questo il processo per imparare a ballare il Tango è stato, da sempre, “guardare - copiare - ripetere”. Un processo - per così dire - "istintivo”.
Una forma di apprendimento intuitivo in cui ognuno faceva quello che poteva e come poteva…
In origine nel tango non esistevano i "maestri di ballo": c'erano soltanto dei bravi ballerini, che si distinguevano fra loro e li portava a essere un modello da imitare.
Il “Metodo Castro y Mendoza” nasce per rispondere a cinque, fondamentali, domande: che cosa, quando, come, dove e perché?
Per potere capire il processo, ed essere consapevoli di ciò che facciamo quando balliamo Tango, abbiamo provato a fare questo passaggio evolutivo, dall'inconscio al conscio di questa esperienza fisica.
Per questo, dopo più di venti anni di ricerca documentata sull'origine e sull’evoluzione di questo ballo, siamo riusciti a scoprire e identificare gli elementi che costituiscono la sua struttura.

Questo ballo ha una struttura costituita da elementi che sono strettamente collegati tra di loro, essi sono:
- L’ABBRACCIO
- LA COMUNICAZIONE
- LA COREOGRAFIA (improvvisata)
- LA MUSICALITA’ 

La struttura del Tango nella sua espressione ballata è rimasta inalterata nel tempo, quello che è cambiato è la maniera di essere ballato,da questo nascono gli stile.
Il Metodo CASTRO y MENDOZA è fondamentalmente basato sullo sviluppo tecnico-pratico della struttura di questo ballo.

I Maestri hanno messo a disposizione degli allievi:
Il Manuale di Riferimento per il corso di Tango Argentino
“Tango Argentino, Il ballo e la sua struttura”,
libro che contiene tutte le informazioni su questa disciplina.

Autori: Claudia Mendoza e Luis Castro
Consulenza Musicale: Gianluca Pozzi
A cura di Letizia Pini

Versione Italiana
Con il patrocinio del Consolato Argentino a Milano